Profile picture of Ivano Mugnaini

Ivano Mugnaini

Sono nato a Viareggio e mi sono laureato a Pisa con una tesi sul teatro rinascimentale. Sono autore di romanzi, racconti, poesia e saggistica e scrivo critica letteraria e teatrale.
Ho collaborato come autori di testi e recensioni, con diverse associazioni culturali, tra cui l’Associazione “AstrolabioCultura” di Pisa, diretta da Valeria Serofilli. Nel corso delle ultime stagioni sono stati presentati presso lo storico Caffè letterario dell’Ussero di Pisa scrittori, poeti e case editrici e sono stati realizzati spettacoli di prosa e recitazioni di poesie, così come perfomances a tema dedicate ad artisti e letterati, tra cui Van Gogh, Rimbaud, Verlaine, Campana ed altri.
Ho presentato mie prose e liriche all’interno di manifestazioni e rassegne artistico-letterarie nazionali tra cui “Versinguerra” e “Bunker Poetico” , e brani letterari abbinati ad opere artistiche all’interno della Biennale d’Arte di Venezia.
Dal 2014 collaboro pubblicando articoli e curando la rubrica “Viaggi al Centro dell’Autore” con i seguenti magazine culturali e di critica cinematografica, blog e periodici, sia cartacei che on line: – Il Quorum – Rome Central – Quarto Potere – Arte e luoghi – Libera il libro – La Notizia H24 – Itinerari Letterari
Oltre all’attività di critica letteraria, affianco alcuni autori nell’impostazione e revisione dei loro testi. L’affiancamento parte dall’idea/progetto letterario fino alle fasi conclusive della pubblicazione.

Articles of Ivano Mugnaini

NOMI CONCRETI E NOMI ASTRATTI La professoressa Annarita Canipaletti, solerte, infervorata, sicura di sé e della logica stringente della propria materia, insegnò a Sergio Venanzi e all’intera 2a D della Scuola Media “Vincenzo Gioberti” a suddividere le parole in due categorie: nomi concreti e nomi astratti. “Se ci si riferisce a qualcosa che risulta percepibile […]

Read More
  

Avevo resistito, in qualche modo, alla vita. Avrei saputo resistere anche alla morte? Come l’avrei guardata nell’attimo in cui sarebbe entrata da quella porta? Di cosa avremmo parlato? Come avremmo passato il tempo insieme? Me l’ero chiesto, per anni, come se fosse una questione lontana, puramente teorica. Una visita medica di routine, poi, un pomeriggio […]

Read More
  

«Un luogo non è mai solo ‘quel’ luogo: quel luogo siamo un po’ anche noi. In qualche modo, senza saperlo, ce lo portavamo dentro e un giorno, per caso, ci siamo arrivati.» Questa citazione tratta da Viaggi e altri viaggi dice molto di Antonio Tabucchi professore universitario, scrittore, critico, traduttore, opinionista. Eclettico e cosmopolita, Lisbona […]

Read More