Profile picture of Carlo Raffaelli

Carlo Raffaelli

Mi occupo di Comunicazione Efficace da oltre 30 anni, come direttore creativo.
Da quasi vent'anni sono Trainer ufficiale di Programmazione Neuro-Linguistica (PNL) della Society of NLP by Richard Bandler.
Tengo corsi di formazione sulle tecniche di Comunicazione, Public Speaking, Allenamento mentale, Leadership, PNL e Team Building.
Ho più di 2000 ore di aula di esperienza. Opero anche come Business, Life e Career Coach.
Ho fondato, insieme a una giornalista TV e a un sociologo della comunicazione, Policom, un team di consulenza e Comunicazione Politica.

Articles of Carlo Raffaelli

Renzi, dal punto di vista storico, non è l’iniziatore di un nuovo modo di comunicare la politica. Renzi è una sorta di novello Berlusconi, perfezionato nelle strategie, più pianificato, più sistematico, più scientifico, più freddo. Insomma Silvio apre la strada, Matteo la perfeziona. Una volta al potere Matteo mostra tutta la sua capacità nella comunicazione. […]

Read More
  

SECONDA PUNTATA Si avverte la necessità di un discontinuità, pur nel rispetto delle diverse sensibilità politiche e culturali, delle storie personali e collettive, delle presenze del personale politico e istituzionale, alla luce di rinnovate esigenze, che pur non senza tener conto delle pregresse esperienze, anche, ma non solo, generazionali, impone un graduale avvicendamento delle risorse […]

Read More
  

Nei prossimi post analizzerò i modelli e le tecniche della comunicazione politica di Matteo Renzi, cercando di capirne i tratti più efficaci e quelli più originali e innovativi Ho diviso questa analisi in quattro fasi: 1. LA (IR)RESISTIBILE ASCESA; 2. LA VITTORIA TRIONFALE (PASSANDO PER UNA SCONFITTA); 3. LA CAMPAGNA PERMANENTE E L’AGENDA SETTING; 4. […]

Read More
  

Utilizzerò questo blog per parlare di Comunicazione, di Politica e di Comunicazione politica. Pertanto ritengo preventivamente utile, per una migliore comprensione dei miei post, pubblicare un dizionario che ci aiuti a capire come si esprimono i nostri politici. L’intento è quello di scrivere una cosa divertente, e spero che vi faccia fare almeno un piccolo […]

Read More