Profile Photo

think

Questo è il profilo della redazione. Chiunque può segnalarci articoli interessanti da riproporre e pubblicare

Zuckerberg: “Internet in Africa dallo spazio”

App & Startup, Social Network
16/10/2015 0 comments
Share on Facebook0Share on LinkedIn0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Le regioni più povere e isolate dell’Africa avranno Internet dallo spazio grazie a Facebook che ricorrerà ad un satellite israeliano. Ad annunciarlo è Mark Zuckerberg, ceo del più diffuso social network, spiegando di aver raggiunto l’intesa con l’operatore satellitare europeo “Eutelsat Communications” che consentirà al satellite israeliano Amos-6 di garantire collegamenti veloci, con banda larga, nella fascia di Stati africani a Sud del Sahara.

Amos-6 è stato realizzato da “Israel Aerospace Industries” e Zuckerberg, sulla propria pagina Facebook, si dice «entusiasta» del nuovo inizio perché si tratta «della prima volta che Internet arriva dallo spazio». «Nel corso dell’ultimo anno Facebook ha studiato la possibilità di adoperare aerei e satelliti per portare Internet dal cielo e consentire di connettere persone che vivono in comunità remote – spiega Zuckerberg – perché abbiamo bisogno di inventare nuove tecnologie lì dove le infrastrutture sono spesso inefficienti». Da qui l’iniziativa di “Internet.org”, creata due anni fa, che ha portato all’intesa con Eutelstat per sfruttare Amos-6 al fine raggiungere alcune delle regioni meno sviluppate dell’Africa.


Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *